funghimagazine.it
Funghi Magazine - Il magazine on-line sui funghi d'Italia. Aggiornamenti funghi, articoli e notizie sui funghi, segnalazioni in tempo reale. dove nascono i funghi e la tabella sulle nascite e crescite dei funghi con il Semaforo dei Funghi

11 Settembre 2018 Record di caldo sul Monte Rosa

0 546

Meteo Monte Rosa - 11 Settembre 2018 Record di caldo sul Monte Rosa

C’è chi dice che il Riscaldamento Globale del Pianeta non esiste, ma i termometri dicono tutto il contrario!


METEO ESTREMO

11 SETTEMBRE 2018 – RECORD DI CALDO SUL MONTE ROSA

Oggi un pezzo di storia del Riscaldamento Globale del Pianeta è stato scritto sulla vetta del Monte Rosa.

Non era mai accaduto che il caldo estivo, o per meglio dire, africano, raggiungesse i livelli attuali sulle Alpi Occidentali.

Oggi è accaduto pure questo.

LA STAZIONE METEO DELLA CAPANNA MARGHERITA

Si trova sulla Punta Gnifetti a 4.560 mt d’altezza, proprio in vetta al Monte Rosa.

É attiva ufficialmente dal 1° Settembre 2002 ma i dati Meteo venivano monitorati anche prima di allora.

La Stazione Meteo alla quota più elevata del Piemonte, appartiene alla rete meteorologica di Arpa Piemonte.

11 settembre 2018 Record di caldo sul Monte Rosa |
IL RECORD DI CALDO 2018

La temperatura più elevata del 2018 è stata registrata il giorno 31 Luglio 2018 quando i sensori di Arpa Piemonte hanno registrato l’assurdo valore di +8.5°C.

Tre decimi di grado al di sotto del record assoluto che rimane ancora imbattuto di +8.8°C registrati l’11 Luglio 2010.

Ad Agosto 2018 il valore massimo è stato di +7.4°C registrati il giorno 6.

IL RECORD DI CALDO DI SETTEMBRE

Oggi il termometro è arrivato a toccare i +8.3°C.

Mai così caldo nel mese di Settembre sulla vetta del Monte Rosa.

Il valore odierno di +8.3°C si piazza al quarto posto nella classifica ufficiale del caldo africano.

(puoi consultare la classifica degli 11 valori più alti da inizio misurazioni ufficiali, collegandoti alla nostra pagina METEO MONTE ROSA).

11 settembre 2018 Record di caldo sul Monte Rosa |
UNA RONDINE NON FA PRIMAVERA

Dopo la nevicata che a fine Agosto, attorno al 25, ha imbiancato l’Alto Adige fin verso i 1500/1200 mt, alcuni quotidiani nazionali avevano già, frettolosamente scritto che il Riscaldamento Globale del Pianeta non esiste perché non si era mai visto nevicare in Italia ad Agosto.

In realtà la giornalista in questione doveva sicuramente esser abbastanza giovane, non avere alcuna memoria meteorologica, e neppure la perizia di consultare le banche dati meteorologiche ufficiali.

Sarebbe bastato che, anziché inventare a ruota libera, affermazioni inesistenti, avesse intervistato un qualunque meteorologo o esperto di meteo per poter evitarsi una grossa gaffe.

La neve sulle Alpi ad Agosto non è certamente cosa rara

Prima dell’inizio dell’attuale Riscaldamento Globale del Pianeta, era cosa piuttosto abituale.

In tempi neppure remoti, era accaduto piuttosto frequentemente durante i primi anni ’80.

La teoria della giornalista vuole che, siccome ad Agosto è nevicato, e siccome lei non aveva memoria di nevicate agostane, il Riscaldamento Globale del Pianeta non esiste.

Se c’era bisogno di una smentita ufficiale, questa è arrivata proprio oggi, quando, entrati nella seconda decade di Settembre ci si sarebbe attesi temperature decisamente meno calde rispetto al periodo di Luglio ed Agosto, non fosse altro perché ora le giornate sono più brevi e quindi minori le ore di soleggiamento diurno.

Oggi, 11 Settembre 2018, il caldo africano, non solo ha fatto toccare il record di +8.3°C ma, clamorosamente è rimasto fortemente anomalo anche dopo il tramonto.

Alle ore 20 infatti il termometro era ancora leggermente positivo con un valore di +0.2°C.

Se nei giorni passati si sono registrate temperature minime abbastanza accettabili, comunque sempre al di sopra delle medie del periodo, con frequenti leggere nevicate fin verso i 3200 mt, la giornata di oggi vanifica ogni cenno di normalità climatica.

La neve caduta tra il 21 ed il 25 Agosto e poi nuovamente tra il 30 ed il 2 di Settembre, oggi si è fusa in fretta e furia, fondendo al tempo stesso anche il ghiaccio sottostante e creando perciò ancor più danno del sole stesso.

METEO MONTE ROSA

Puoi seguire in diretta i dati meteo della stazione di Capanna Margherita sulla vetta del Monte Rosa consultando la nostra pagina Meteo Monte Rosa.

Nella pagina trovi, le temperature minime e massime registrate a partire da Giugno 2018 e tutt’ora in corso.

Trovi anche i record di caldo e di freddo, i dati in diretta da alcune stazioni del Monte Rosa e Valsesia e naturalmente puoi anche monitorare che tempo fa osservando in diretta le webcam puntate verso il Monte Rosa.

Meteo Monte Rosa

11 settembre 2018 Record di caldo sul Monte Rosa –
scritto e pubblicato da Angelo Giovinazzo@Metomag
info@meteomag.it 

SEGUI IN DIRETTA CHE TEMPO FA SULL’ITALIA CON IL NOWCASTING:

Osserva le piogge in diretta con la nuova pagina RADAR METEOROLOGICI
Segui la distribuzione delle nuvole sull’Italia ed Europa con la pagina SATELLITI METEO/IMMAGINI SATELLITARI

L’articolo 11 Settembre 2018 Record di caldo sul Monte Rosa proviene da Meteomag.

Source: Meteofunghi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: