Nella categoria BIANCO dell’Arcobaleno dei funghi ci trovi raggruppate tutte le specie fungine il cui colore dominante è il bianco, colore che può riguardare il solo cappello o anche cappello e gambo, purché sia il colore dominante del fungo. Attraverso l’esplorazione di questa categoria potrai individuare più facilmente una o più eventuali specie fungine a te sconosciute, osservando il colore del fungo fotografato o raccolto

Hericium erinaceus
Hericium erinaceus

Hericium erinaceus – Fungo medicinale

Hericium erinaceus è un fungo noto per le sue proprietà medicinali. Vegeta su alberi sia vivi che morti, tra tarda estate e autunno, in presenza di molta umidità. In Italia è piuttosto raro perciò non va raccolto. Lo si può invece coltivare facilmente

Continua a leggereHericium erinaceus – Fungo medicinale
Collybia nuda Lepista nuda
Collybia nuda Lepista nuda

Collybia nuda ex Lepista nuda

Collybia nuda ex Lepista nuda o Santa Caterina è un fungo che ama il fresco-freddo, vegeta anche in pieno inverno in boschi sia di latifoglie che tra aghifoglie

Continua a leggereCollybia nuda ex Lepista nuda
Lepiota brunneoincarnata
Lepiota brunneoincarnata

Lepiota brunneoincarnata

Lepiota brunneoincarnata è a tutti gli effetti una Falsa Mazza di Tamburo velenosa, anche mortale. Facilmente confondibile, scoprila in questo dettagliato articolo

Continua a leggereLepiota brunneoincarnata

Suillus placidus

Suillus placidus è un caratteristico fungo con la spugna, dall'insolito colore bianco con gambo macchiato di goccioline rosse. Scoprilo in questo ricco articolo

Continua a leggereSuillus placidus

Morchella semilibera ex Mitrophora semilibera

Morchella semilibera, nota anche come Mitrophora semilibera, è un fungo saprofita primaverile, tipico degli ambienti igrofili, golenali, sabbiosi e prativi, non dissimili da quelli delle comuni Morchelle/Spugnole. Scoprila in questo dettagliato articolo

Continua a leggereMorchella semilibera ex Mitrophora semilibera

Clathrus archeri

Clathrus archeri. Fungo alloctono giunto in Italia dall'Oceania. Non è Commestibile ma i suoi ovoli immaturi sono edibili. Scoprilo in questa dettagliata scheda

Continua a leggereClathrus archeri

Helvella crispa

Helvella crispa è un ascomicete provvisto di mitra. Molto diffuso in autunno sporadico in primavera. Ama suoli sabbiosi. Scoprila in questo dettagliato articolo

Continua a leggereHelvella crispa

Gyromitra esculenta

Gyromitra esculenta-Falsa Spugnola è primaverile ha mitra marrone-cerebriforme, non commestibile-potenzialmente mortale. Scoprila in questo dettagliato articolo

Continua a leggereGyromitra esculenta

Clitocybe nebularis

Clitocybe nebularis è meglio conosciuto come Fungo delle Nebbie o della Nebbia, a causa del suo periodo di vegetazione. É notoriamente non commestibile e sospetto di tossicità, cresce a grandi gruppi, spesso formando degli ampi cerchi noti come "cerchi delle streghe". Scoprilo in questo articolo

Continua a leggereClitocybe nebularis

Chlorophyllum rhacodes

Chlorophyllum rhacodes ex Macrolepiota rhacodes è un fungo assai simile alla Macrolepiota procera, un vero e proprio sosia che si differenzia per alcuni particolari, come illustrato in questa dettagliata scheda. Si tratta di una specie non commestibile e potenzialmente tossica, che frequentemente finisce nei nostri piatti scambiato per la vera Mazza di Tamburo

Continua a leggereChlorophyllum rhacodes

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare