Nella categoria “Funghi Alieni” di Funghimagazine ci puoi trovare tutti quei funghi che, normalmente non sono considerati specie autoctone italiane. Quei funghi che sono giunti in Italia grazie alla globalizzazione, attraverso lo scambio di merci internazionali. Specie fungine che iniziano ad esser comuni anche in Italia

Chlorophyllum molybdites
Chlorophyllum molybdites o Falsa Mazza di Tamburo

Chlorophyllum molybdites – Falsa Mazza di Tamburo – funghi tossici

É il sosia tossico della comune Mazza di Tamburo, è facile confonderlo, perciò meglio starne alla larga. Dai paesi tropicali si sta espandendo anche in Italia. Scopri dove vegeta, quando, e come riconoscerlo facilmente per non mettere in pericolo la tua vita

Continua a leggereChlorophyllum molybdites – Falsa Mazza di Tamburo – funghi tossici
Amanita erythrocephala
Amanita erythrocephala primo piano su esemplare mediamente giovane

Amanita erythrocephala – Nuove specie fungine

Italian Red-Headed Yellow Dust Amanita (Amanita dal cappello rosso tinta di giallo italiana) è una nuova specie di Amanita scoperta per la prima volta a inizio anni 2000 nei pressi di Savona. Nel 2021 rinvenuta in più sedi da Angelo Giovinazzo, anche nel Biellese e Vercellese

Continua a leggereAmanita erythrocephala – Nuove specie fungine

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare