Nella categoria “Fungo Terricolo” sono inclusi articoli e/o schede dedicati a quei funghi che, normalmente vegetano a stretto contatto con l’humus, la terra nera che ricopre la superficie del suolo dei boschi, siano essi funghi Simbionti-micorrizici o, funghi Saprofiti. Il Porcino Nero, il Porcino Rosso, Boletus pinophilus ed il Porcino autunnale, Boletus edulis, prediligono vegetare direttamente sull’humus, perciò si possono definire funghi terricoli, benché possano tranquillamente vegetare anche su lettiera più o meno spessa

Cantharellus pallens
Cantharellus pallens

Cantharellus pallens

Cantharellus pallens è una delle 10 specie di Finferlo/Galletto presente in Italia. Scopri le sue caratteristiche, dove vegeta e come riconoscerlo, in questo dettagliato articolo

Continua a leggereCantharellus pallens

Cortinarius violaceus

Cortinarius violaceus è un fungo commestibile con riserve, facilmente riconoscibile per via del suo colore viola. Ha però molti sosia anche pericolosi. Scoprilo in questo specifico articolo

Continua a leggereCortinarius violaceus

Helvella crispa

Helvella crispa è un ascomicete provvisto di mitra. Molto diffuso in autunno sporadico in primavera. Ama suoli sabbiosi. Scoprila in questo dettagliato articolo

Continua a leggereHelvella crispa
Laccaria amethystina
Laccaria amethystina

Laccaria amethystina

Laccaria amethystina è un discreto commestibile anche se sospetto di tossicità. É ubiquitario tra conifere e latifoglie. Scoprilo in questo dettagliato articolo

Continua a leggereLaccaria amethystina
Caloboletus calopus
Caloboletus calopus

Caloboletus calopus

Caloboletus calopus ex Boletus calopus è un fungo comune e facilmente confondibile. É assai amaro, non commestibile. Scoprilo in questo dettagliato articolo

Continua a leggereCaloboletus calopus
Cortinarius orellanus
Cortinarius orellanus - Ph@Fabrizio Boccardo

Cortinarius orellanus

Cortinarius orellanus è un fungo tossico-mortale assai pericoloso. Scopri come riconoscerlo facilmente attraverso le descrizioni di questo dettagliato articolo

Continua a leggereCortinarius orellanus

Entoloma sinuatum

Entoloma sinuatum è un fungo velenoso piuttosto comune in Italia soprattutto in autunno. Cresce a gruppi, file o cerchi, scoprilo in questo dettagliato articolo

Continua a leggereEntoloma sinuatum

Russula cyanoxantha

Russula cyanoxantha o Colombina maggiore, è una Russula commestibile, abbastanza facilmente riconoscibile, per via dei suoi vivaci colori madreperlacei, ma anche grazie alle sue caratteristiche lamelle bianche, che non si rompono al tocco. Scoprila in questo articolo

Continua a leggereRussula cyanoxantha

Cantharellus melanoxeros ex Craterellus melanoxeros

Cantharellus melanoxeros è anche noto come Craterellus melanoxeros. É un fungo raro, pertanto non andrebbe raccolto ma solamente fotografato. É una delle sette varietà di Finferlo/Cantarello presente in Italia. Scopri le differenze rispetto agli altri Finferli

Continua a leggereCantharellus melanoxeros ex Craterellus melanoxeros

Russula virescens

Russula virescens è forse una delle Russule commestibili più facili da identificare, grazie ai suoi colori, ma soprattutto grazie alle caratteristiche placche sul cappello. Scoprila in questo articolo

Continua a leggereRussula virescens

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare