Nella categoria “Simbionte-Micorrizico” sono inclusi articoli e/o schede dedicati ai funghi detti Simbioni. Funghe che per poter vegetare necessitano di creare un rapporto di simbiosi micorrizica con determinate specie vegetali/arboree. Nella sezione Enciclopedia trovi il significato sia di Simbiosi/simbionte che di micorriza/micorrizazione. Una specie fungina a tutti nota, che è sicuramente simbionte del Castagno/Faggio/Abeti/Pini, e altri alberi, è il fungo Porcino

Aleuria aurantia
Aleuria aurantia

Aleuria aurantia – il fungo arancia

Aleuria aurantia è un ascomicete dalla caratteristica forma a coppetta di colore arancio. Facile da identificare per colore e "buccia d'arancia". Scoprila su FM

Continua a leggereAleuria aurantia – il fungo arancia

Disciotis venosa – La spia delle Morchelle

Disciotis venosa è un fungo primaverile noto per essere una spia delle Morchelle. Ha forma di coppetta venosa marrone. Commestibile dopo lunga cottura. Scoprila in questo articolo

Continua a leggereDisciotis venosa – La spia delle Morchelle

Cortinarius violaceus

Cortinarius violaceus è un fungo commestibile con riserve, facilmente riconoscibile per via del suo colore viola. Ha però molti sosia anche pericolosi. Scoprilo in questo specifico articolo

Continua a leggereCortinarius violaceus

Tricholoma equestre

Tricholoma equestre è un fungo autunnale di colore giallognolo, dalla commestibilità controversa, sospetto di tossicità. Scoprilo in questo dettagliato articolo

Continua a leggereTricholoma equestre
Caloboletus calopus
Caloboletus calopus

Caloboletus calopus

Caloboletus calopus ex Boletus calopus è un fungo comune e facilmente confondibile. É assai amaro, non commestibile. Scoprilo in questo dettagliato articolo

Continua a leggereCaloboletus calopus
Cortinarius orellanus
Cortinarius orellanus - Ph@Fabrizio Boccardo

Cortinarius orellanus

Cortinarius orellanus è un fungo tossico-mortale assai pericoloso. Scopri come riconoscerlo facilmente attraverso le descrizioni di questo dettagliato articolo

Continua a leggereCortinarius orellanus

Russula mustelina

Russula mustelina è una delle numerosissime russule presenti in Italia. É commestibile, vegeta nei boschi di Abete rosso e molto spesso viene scambiata per un Porcino edulis, avendo forma e colori del cappello quasi identici. Scoprila in questa scheda

Continua a leggereRussula mustelina

Russula cyanoxantha

Russula cyanoxantha o Colombina maggiore, è una Russula commestibile, abbastanza facilmente riconoscibile, per via dei suoi vivaci colori madreperlacei, ma anche grazie alle sue caratteristiche lamelle bianche, che non si rompono al tocco. Scoprila in questo articolo

Continua a leggereRussula cyanoxantha

Cantharellus melanoxeros ex Craterellus melanoxeros

Cantharellus melanoxeros è anche noto come Craterellus melanoxeros. É un fungo raro, pertanto non andrebbe raccolto ma solamente fotografato. É una delle sette varietà di Finferlo/Cantarello presente in Italia. Scopri le differenze rispetto agli altri Finferli

Continua a leggereCantharellus melanoxeros ex Craterellus melanoxeros

Russula virescens

Russula virescens è forse una delle Russule commestibili più facili da identificare, grazie ai suoi colori, ma soprattutto grazie alle caratteristiche placche sul cappello. Scoprila in questo articolo

Continua a leggereRussula virescens

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare