funghimagazine.it
Funghi Magazine - Il magazine on-line sui funghi d'Italia. Aggiornamenti funghi, articoli e notizie sui funghi, segnalazioni in tempo reale. dove nascono i funghi e la tabella sulle nascite e crescite dei funghi con il Semaforo dei Funghi

Z Dizionario Micologico Glossario dei termini micologici Parte 22 Lettera Z

Dizionario Micologico Glossario dei termini micologici Parte 22 Lettera Z – In questa pagina trovi riuniti tutti i principali termini micologici (glossario) che iniziano con la lettera dell’alfabeto Z

0 139

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Dizionario Micologico Glossario dei termini micologici Parte 22 Lettera Z

Introduzione

In campo micologico, come peraltro in qualsiasi altro ambito scientifico, si utilizzano specifici termini, il cui scopo non è quello di complicare la vita ai lettori principianti, ma bensì è quello di aiutarli nell’individuare l’esatto significato di alcuni termini o concetti specifici, che non possono esser chiamati con un nome generico, ma che necessitano invece di avere un loro termine scientifico univoco ed inequivocabile (nome e cognome).

Il glossario è dunque un insieme dei termini e di espressioni proprî di una specifica scienza, nel nostro caso della micologia.

La terminologia micologica moderna fa riferimento a molti antichi testi, ma in particolar modo all’autorevole micologo Riccardo Mazza con i suoi libri: Dizionario illustrato di micotossicologia Mykonolexikon 1 con sinonimi e contrari e Dizionario illustrato dei funghi Mykonolexikon 2 con sinonimi e contrari

Dizionario Micologico Glossario dei termini micologici Parte 22 Lettera Z

GLOSSARIO MICOLOGICO – DIZIONARIO MICOLOGICO

Dizionario Micologico Glossario dei termini micologici Parte 22 Lettera Z

Z – parte 22 – Lettera Z

ZIG – ZOO

  • Zigoconidi – Si tratta di piccoli conidi rotondeggianti che, nei funghi del genere Christiansenia, su entrambe le parti di una parete di separazione, si saldano formando zigoconidi unicellulari (ad una sola cellula).
  • Zigomiceti, Zygomycota – (Zygomycota C. Moreau, 1954). Sono una divisione (o phylum) del regno dei funghi. Vengono così chiamati per la loro riproduzione sessuata che avviene tramite comparsa di strutture bulbose a forma di giogo, i cosiddetti zigosporangi.
    ► Non è ancora stato chiarito se questa divisione costituisce o meno un gruppo naturale dal punto di vista evolutivo. È verosimile che si tratti di un raggruppamento parafiletico, non costituito quindi da tutti i discendenti di un antenato comune.
    ► Il corpo degli Zigomiceti è il micelio, un intreccio di ife, lunghi filamenti cellulari, che crescono sia nella materia morta, come saprofiti che negli organismi viventi parassitati.
    ► Il micelio produce potenti enzimi digestivi, che decompongono le macromolecole organiche e le riducono in piccole molecole assorbibili come nutrimento attraverso le membrane cellulari. Si ancorano al loro substrato o ospite vivente attraverso numerose strutture dette rizoidi.
  • Zigospora Spora a parete spessa, tipica degli zigomiceti, prodotta dentro strutture dette zoosporangi.
  • Zona anulare – Paseudoanello, residuo più o meno visibile e/o consistente, di un velo sotto forma di piccolo anello.
  • Zona cortinàle – Residuo di una cortina colorata dalle spore mature. È evidente in molti Cortinarius.
  • Zonarius Epiteto di specie fungina che indica la presenza di una zonatura.  Rappresento dalla specie Lactarius zonarius.
  • Zonata Epiteto di alcune specie fungine, tra le quali: Blastosporella zonata, Cerrena zonata, Collybia zonata, Entherographa zonata, Humaria zonata, Hygrocybe zonata, Mortierella zonata, Naucoria zonata, Planistromella zonata, Sagedia zonata, Tilletia zonata, Xanthoparmelia zonata.
  • Zonato – Riferito al cappello quando ha la superficie ornata di zone concentriche multiple, che si staccano dal fondo grazie ad un colore diverso, o per una diversa formazione del tessuto. Anche il gambo può, in diverse specie, essere zonato, come per esempio in alcune Amanita o Lepiota, in tal caso però le zonature, sovente a zig-zag, sono disposte in successivi livelli.
  • Zoospora – Tipo di spora dotata di strutture dette flagelli, che ne permettono la mobilità.

Dizionario Micologico Glossario dei termini micologici Parte 22 Lettera Z

Foto: Zonatura su Lactarius zonarius

Dizionario Micologico Glossario dei termini micologici Parte 22 Lettera Z
(Dizionario Micologico Glossario dei termini micologici Parte 22 Lettera Z) ↑ Lactarius zonarius PH@Periklis siopis
Dizionario Micologico Glossario dei termini micologici Parte 22 Lettera Z
(Dizionario Micologico Glossario dei termini micologici Parte 22 Lettera Z) ↑ Lactarius zonarius PH@Raffaele mininno

VAI NELLE SEZIONI:  precedenteLETTERA Vprima sezione LETTERA A

Dizionario Micologico Glossario dei termini micologici Parte 22 Lettera Z @funghimagazine.it
SEZIONE IN CONTINUO AGGIORNAMENTO. ULTIMA MODIFICA IN DATA: 20-01-2022

Dizionario Micologico Glossario dei termini micologici Parte 22 Lettera Z

Vai nelle sezioni successive:

TERMINI MICOLOGICI CHE INIZIANO CON LA LETTERA DELL’ALFABETO:

A – Parte 1

B – Parte 2

C – Parte 3

D – Parte 4

E – Parte 5

F – Parte 6

G – Parte 7

H – Parte 8

I – Parte 9

L – Parte 10

M – Parte 11

N – Parte 12

O – Parte 13

P – Parte 14

Q – Parte 15

R – Parte 16

S – Parte 17

T – Parte 18

U – Parte 19

V – Parte 20

X – Parte 21

Z – Parte 22

Funghi Vero o Falso – Domande e Risposte

Dizionario Micologico Glossario dei termini micologici Parte 22 Lettera Z @I Funghi di funghimagazine.it

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: