Cistidi

I Cistidi fanno parte dei caratteri morfologici dei funghi, dall'incerta funzione. Si tratta di cellule sterili presenti nell'imenio, senza funzioni riproduttive. Forma, posizione, vari aspetti e ornamentazioni

Continua a leggereCistidi

Ifa

La IFA è uno dei componenti morfologici più importanti dei funghi. E' un organismo filamentoso che può avere una o più cellule, con anche uno o più nuclei, che di fatto costituiscono le fondamenta del fungo

Continua a leggereIfa

Ife

Le ife sono tra i componenti morfologici più importanti dei funghi. Ogni fungo che noi raccogliamo è costituito da varie tipologie di ife, ognua delle quali ha una sua precisa funzione, che si tratti di funzione riproduttiva, generativa, oppure strutturale

Continua a leggereIfe
Imenio, Enciclopedia Funghimagazine
Imenio, Enciclopedia Funghimagazine, copertina

Imenio

L'imenio è la struttura fertile dei corpi fruttiferi dei funghi (il fungo che noi raccogliamo), deputata alla produzione di spore e/o comunque alla riproduzione. Può avere forma ed aspetto differenti tra le varie famiglie, generi e specie

Continua a leggereImenio

Lamella

La lamella è uno dei componenti principali dell'imenoforo. Si tratta di strutture di alcuni funghi, detti lamellari, il cui compito è quello di sorreggere le cellule riproduttive e di facilitare la dispersione delle spore

Continua a leggereLamella

Micelio

Il micelio è un intreccio di filamenti di cellule allungate dette ife che, tecnicamente sono tubuli in cui scorre il protoplasma. Da un incontro di due o più miceli nasce una colonia fungina che potrà poi generare dei corpi fruttiferi

Continua a leggereMicelio

Micoclena

La Micoclena fa parte dei caratteri morfologici dei funghi. Nello specifico, è un fitto reticolo di ife che avvolgono l'epidermide radicale della pianta simbionte, per consentire al fungo di poter scambiare microelementi con la pianta ospitante

Continua a leggereMicoclena

Pori

In micologia, i pori sono le narici dei funghi. La parte apicale dei tubuli, i contenitori delle spore che, non servono però per respirare, ma per disperdere, attraverso il buco apicale, le spore che dovranno inseminare i territori circostanti

Continua a leggerePori

Poro

Il poro è il foro presente all'apice dei tubuli, attraverso il quale fuoriescono, per poi disperdersi nell'aria, i semi dei funghi, le spore. Forme e dimensioni, Poro germinativo e Pori dei Setti

Continua a leggerePoro

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare