A B C D H I L M O P R S T U Z

Pruina

La pruina è una leggera patina, di solito biancastra, che frequentemente si rinviene sulla superficie del cappello o del gambo di alcuni funghi, dovuta ad aggregati di cellule simili a polvere

Continua a leggerePruina

Reticolo di Hartig

Il Reticolo di Hartig fa parte dei caratteri morfologici dei funghi. Nello specifico, è un fitto reticolo di ife, che penetrano le radici capillari della pianta simbionte, per consentire al fungo di poter scambiare microelementi con la pianta ospitante.

Continua a leggereReticolo di Hartig

Sistema ifale

Un Sistema Ifale è una complessa organizzazione-struttura-insieme di ife di vario tipo, riproduttive o strutturali, che di fatto costituisce il 'fungo esterno', ovvero il corpo fruttifero, carpoforo o sporoforo

Continua a leggereSistema ifale

Spora

La Spora è tecnicamente l'organo di propagazione dei funghi e di alcune piante quali le felci. E' il seme dei funghi, può disperdersi nell'aria fino a migliaia di km di distanza e può sopravvivere per moltissimi anni

Continua a leggereSpora

Spugna

Spugna è il nome comune dell'imenoforo. E' la parte spugnosa che si trova sotto il cappello delle Boletacee, serve a far maturare i semi (spore) che si trovano nei tubuli che, insieme con i pori formano la 'spugna'

Continua a leggereSpugna

Tallo

Il tallo fa parte dei caratteri morfologici dei funghi, ed è in pratica, il corpo vegetativo del fungo. E' formato da un fitto intreccio di elementi miceliari filamentosi, ramificati e raggomitolati, il cui scopo, in alcuni casi, può essere solamente riproduttivo, in altri sia riproduttivo che vegetativo.

Continua a leggereTallo

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare