funghimagazine.it
Funghi Magazine - Il magazine on-line sui funghi d'Italia. Aggiornamenti funghi, articoli e notizie sui funghi, segnalazioni in tempo reale. dove nascono i funghi e la tabella sulle nascite e crescite dei funghi con il Semaforo dei Funghi

Polvere sporica

La Polvere Sporica è l’insieme delle spore che si raccoglie naturalmente per gravità, al di sotto o accanto al corpo fruttifero di un fungo. Da non confondere con Polvere Sporale

Polvere sporica

Da non confondere con Polvere Sporale, che è comunque un mix di spore, raccolte però artificialmente e mischiate con acqua, ma che riguarda tutt’altro contesto.

La Polvere Sporica è l’insieme delle spore che si raccoglie naturalmente per effetto di gravità, al di sotto o accanto al corpo fruttifero di un fungo.

In base alla colorazione che assumono le foglie, o il terreno al di sotto, o nei pressi dello sporoforo, potrà esser facile intuire quale Genere di fungo abbiamo di fronte infatti, ogni Genere fungino è caratterizzato dalla presenza di spore di un determinato, specifico colore.

Come puoi leggere alla voce Sporata in Massa, grazie al cosiddetto Sistema Freisiano è possibile identificare un elevato numero di funghi partendo proprio dal colore delle loro Spore in Massa.

PRINCIPALI COLORI DELLA POLVERE SPORICA

► La Polvere Sporica se avrà un colore che va dal porpora al violetto, avrà colori detti Iantinosporei.

► Se avrà colori che vanno dal bianco-biancastro ad un lieve giallognolo-crema, avrà colori detti Leucosporei.

► Se avrà colori che vanno dal bruno al nerastro o nero, avrà colori detti Melanosporei.

► Se avrà colori ocracei con anche sfumature oliva-brunastre, avrà colori detti Ocrosporei.

► Infine, se avrà colori che vanno dal rosa pallido al rosa-brunato, avrà colori detti Rodosporei.

In foto: Polvere sporica Ocracea sul cappello di un Cortinarius e sulle foglie appena al di sotto del cappello

Polvere sporica

 

Related - Voci correlate

I commenti sono chiusi.