Funghi e fiori a Varallo

Funghi e fiori in scena a Varallo

FUNGHI E FIORI VANNO IN SCENA A VARALLO

In occasione di “VARALLO IN FIORE”, Il GRUPPO MICOLOGICO BIELLESE presenta la “I° MOSTRA MICOLOGICA CITTA’ DI VARALLO” e la CONFERENZA “I FUNGHI PRIMAVERILI”

I Funghi… Che spettacolare invenzione! Non sono vegetali, non sono animali, eppure hanno caratteristiche che li rendono non tanto dissimili, ma soprattutto utili ad entrambi.

Quando si parla di Funghi, oggi si pensa immediatamente ai funghi Porcini, veri e propri oggetti di culto, ricercatissimi per la loro versatilità in cucina, ma anche per il loro piacevolissimo aspetto, che fa di loro i funghi più ambiti dai cercatori di funghi italiani.

Eppure nei nostri boschi ci sono centinaia, forse persino migliaia di specie differenti di funghi che i più non conosco e di cui ignorano completamente la propria esistenza.

Funghi belli da vedersi, dalle spettacolari forme e cromatismi, oltre che utili, anzi indispensabili perché, senza di loro le piante, gli alberi, così come siamo abituati a vederli oggi, non esisterebbero.

I Funghi sono infatti i responsabili della migrazione delle piante dall’acqua alla terraferma. É stato infatti grazie alla loro capacità di estrarre dai suoli, acqua, sali minerali, vitamine, antibiotici, che le piante hanno potuto nutrirsi, rafforzarsi e passare dallo stadio di erbe, poi di cespugli ed arbusti a veri e propri alberi.

Eppure oggi la gran parte dei cercatori di funghi, riguardo a questi formidabili esseri viventi, conosce davvero ben poco o nulla.

I più pensano che i funghi siano inutili muffe, qualcuno addirittura è convintom fantasiosamente, che i funghi cosiddetti “velenosi” intossichino i terreni e che pertanto vadano distrutti (commettendo un reato!)

La gran parte dei cercatori di funghi poi, non sa che in Italia sono ben 47 le specie fungine commestibili che possono essere commercializzate sia fresche che secche, a riprova del fatto che, oltre ai più noti funghi Porcini, Galletti e Chiodini, c’è molto di più.

Al fine di far conoscere meglio il fantastico mondo dei Funghi, nascono in Italia, a partire dai primi anni ’60 dello scorso secolo, le Associazioni note come Associazione o Gruppo Micologico.

Nel lontano 1979 è nato il Gruppo Micologico Biellese, fondato da un gruppetto di appassionati di funghi con a capo un attivissimo micologo, Giorgio Bertinaria che, oltre ad averci lasciato in eredità un’Associazione molto attiva, ci ha donato anche bellissime tavole illustrative con pregevoli illustrazioni fungine.

Il 2024 è stato poi l’anno del rilancio dell’Associazione che, sotto la presidenza di Luciano Marcon ha saputo rinnovarsi radicalmente, mettendo in piedi un ambizioso programma studiato appositamente per i suoi membri già acquisiti, ma anche per poter attirare nuove leve, nuovi appassionati di funghi che vogliono iniziare a conoscere meglio i Funghi ed il loro fantastico Regno.

Nell’ambito del rilancio dell’Associazione, ma soprattutto con l’intento di educare al rispetto, alla contemplazione e conoscenza della natura, quindi anche dei funghi, il Gruppo Micologico Biellese, in stretta sinergia con l’Associazione Asproflor, organizzatrice della maniferstazione “Varallo in Fiore, Orti e Giardini d’Autore”, propone una intera giornata dedicata ai funghi di Primavera.

Funghi di cui i più ignorano l’esistenza, convinti come sono, che i funghi siano presenti nei nostri boschi solamente in autunno.

Una imperdibile occasione per camminare per le vie di Varallo, un grazioso borgo medievale-turistico, situato in media Valsesia, alto Piemonte, provincia di Vercelli, contemplando la bellezza dei fiori primaverili.

Lungo Allea di Corso Roma e Villa Durio, l’Associazione che racchiude i più importanti vivaisti del territorio, insieme con gli artigiani del territorio, proporrà una ricca esposizione di fiori, piante e oggetti legati al mondo degli orti e giardini.

L’esposizione si terrà dalle ore 9 alle 18, in contemporanea con la I° Mostra Micologica Città di Varallo che avrà sede presso Palazzo d’Adda, con ingresso dal Parco d’Adda di Via Mario Tancredi Rossi, in prossimità dell’ampio parcheggio.

La visita alla Mostra Micologica sarà l’occasione giusta per poter amminare dal vivo le specie fungine che, dai soci del GMB, sono state raccolte sul territorio Valsesiano e che quindi, chiunque voglia girare per prati e boschi potrebbe osservare e raccogliere in questo periodo.

Non solo ma, a partire dalle ore 14:30, il Comitato Scientifico del Gruppo Micologico Biellese, nella persona di Angelo Giovinazzo, socio del GMB, oltre che divulgatore scientifico del sito web sui funghi più letto d’Italia, Funghimagazine.it, terrà una conferenza dal titolo “I Funghi Primaverili”.

FUNGHI E FIORI A VARALLO, TUTTI GLI EVENTI SONO AD INGRESSO GRATUITO!

Due ore dedicate agli approfondimenti sui Funghi Primaverili, quali sono, dove si possono trovare, perché questi nascono e crescono solamente in alcune specifiche zone, mentre in altre non li si trova affatto.

Si parlerà di Spugnole/Morchelle, i funghi che i soci del GMB avranno osservato dal vivo, presso il “Parco della Morchella” di Parone, e che quindi potranno anche degustare Venerdì 12 Aprile, dopo la passeggiata nei boschi della frazione di Varallo, al pranzo delle Morchelle, che si terrà presso l’Istituto Alberghiero di Varallo.

Pranzo che però sarà riservato ai soli Soci del GMB, invitiamo perciò, tutti coloro che vorranno partecipare alle future iniziative dell’Associazione, ad iscriversi al GMB direttamente durante le due manifestazioni di Palazzo d’Adda o andando sul sito web del Gruppo, dov’è presente il modulo di iscrizione con tutte le istruzioni.

Durante la conferenza si parlerà anche del territorio Valsesiano, di alcune sue peculiarità, che fanno sì che questo sia un territorio davvero assai interessante per lo studio e la raccolta dei funghi.

I visitatori potranno anche prendere visione dell’opera scientifica “Atlante dei Funghi del Biellese”, un istruttivo volume in cui sono descritte più di 300 specie fungine tipiche del Biellese, ma anche della vicina e non dissimile Valsesia. Chi lo vorrà potrà anche acquistare la propria copia in sede.

Appuntamento dunque nelle vie di Varallo, il giorno 13 Aprile per “Varallo in Fiore, Orti e Giardini d’Autore” che prosegue anche Domenica 14 Aprile, e a Palazzo d’Adda per la I° Mostra Micologica Città di Varallo e Conferenza “I Funghi Primaverili” del Gruppo Micologico Biellese.

Funghi e fiori a Varallo@funghimagazine.it

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.