funghimagazine.it
Funghi Magazine - Il magazine on-line sui funghi d'Italia. Aggiornamenti funghi, articoli e notizie sui funghi, segnalazioni in tempo reale. dove nascono i funghi e la tabella sulle nascite e crescite dei funghi con il Semaforo dei Funghi

RECENTI























IL SEMAFORO DEI FUNGHI

ULTIMO AGGIORNAMENTO DEL SEMAFORO DEI FUNGHI / TABELLA CRESCITA FUNGHI IN DATA:

20 FEBBRAIO 2020 ore 09:00

INVERNO-NON-INVERNO, TEMPERATURE FAVOREVOLI PER I FUNGHI MA PERSISTENTE SICCITÀ IN MOLTE ZONE D’ITALIA

20/02/2020 – Non accenna proprio a diminuire il riscaldamento globale del pianeta, con i conclamati cambiamenti climatici sempre più evidenti a scala globale, ma pure nel nostro piccolo, sul nostro stivale.

Nel corso degli ultimi giorni in Triveneto si sono registrati già i primi temporali primaverili con grandinate al seguito. Il vento settentrionale continua ad imperversare al Nordovest dove, grazie ai rialzi termici favonici, fioriscono già, con larghissimo anticipo, gli alberi da frutto.

Va leggermente meglio tra Centro e Sud Italia dove ogni tanto qualche timida Perturbazione riesce a scalfire i persistenti Anticicloni portando, di tanto in tanto qualche temporaneo peggioramento del tempo, quindi alcune precipitazioni.

In linea di massima, in tutta Italia le temperature sono già ideali per i primi funghi primaverili, mancano invece le piogge che, al momento sono tutt’altro che in linea con le attese.

Dove qualche pioggia ha temporaneamente bagnato prati e boschi ecco che si stanno già verificando le prime nascite di funghi invernali-primaverili.

In Appennino settentrionale si continuano a trovare i funghi Dormienti (Hygrophorus marzuolus), questi si iniziano a trovare anche nel Triveneto, là dove, in anticipo, si è già sciolta la neve dell’inverno.

In Toscana oltre ai funghi Dormienti si possono trovare tra i Pini anche le Finferle o Craterellus lutescens.

Nelle zone pianeggianti della Pianura Padana orientale, il Fungo dell’Olmo (Flammulina velutipes), anche il fungo Pioppino (Calocybe cylindracea), e pure il Fungo Gelone (Pleurotus ostreatus), al Nord ovest invece, insistenti correnti secche settentrionali, portano soltanto siccità e temperature di molto più altre del normale.

Nel Sud Italia, sono ancora protagonisti i Pleurotus Eryngii o Cardoncelli, anche questi però soggetti alle locali piogge che, non stanno cadendo uniformemente ed ovunque. Nel corso degli ultimi giorni è ancora piovuto in Puglia dove sono attese nuove nascite a giorni.

In Sardegna il vento è tornato a soffiare teso, impedendo nuove nascite di Leccini di Leccio-Sughera-Corbezzolo e nelle conche umide, al riparo dal vento si trovano ancora, qua e là le Trombette dei Morti (Craterellus conrucopioides).

Date le temperature del tutto anomale le Spugnole, sia nella varietà Morchella comune del Nord Italia (Morchella esculenta) che in quella Morchella conica (Morchella elata) più comune al Centro-Sud, possano fare la propria comparsa con largo anticipo rispetto alla normale tabella di marcia di fine inverno-inizio primavera.

Non appena cadranno almeno 10/20 millimetri di pioggia, in un singolo o più episodi ravvicinati, in Pianura Padana potranno partire i primi ritrovamenti di Morchella esculenta. Quando questo potrà accadere non è dato saperlo, vista la persistenza di ingombranti Anticicloni caldi e secchi.

Con l’arrivo dei primi funghi primaverili il nostro Semaforo dei funghi tornerà ad esser aggiornato più frequentemente.

Per rimanere sempre aggiornato sulle nascite dei funghi, eccoti la ‘Tabella crescita Funghi in tempo reale’

SCEGLI LA TABELLA DI TUO INTERESSE:

NORD ITALIA

 

CENTRO ITALIA & SARDEGNA

 

SUD ITALIA

 

Il Semaforo dei funghi

PIOGGIA PREVISTA IN ITALIA

Di seguito la mappa della pioggia prevista in Italia entro le prossime 24 ore

Mappa del Modello ETA con risoluzione 10 km a cura de ILMeteo.it

Pioggia ETA

Consulta  tutte le mappe della pioggia prevista in Italia nel corso dei prossimi giorni attraverso la nuova pagina:
Pioggia Prevista in Italia

Trovi mappe-meteo e strumenti utili per monitorare che tempo fa in Italia nella nuova sezione: FM METEOFUNGHI

IN RILIEVO

METEOFUNGHI - AGGIORNAMENTI FUNGHI

Aggiornamento funghi invernali natale 2019

Inverno non-inverno e funghi invernali ancora ben presenti AGGIORNAMENTO FUNGHI INVERNALI NATALE 2019 Fa un po' impressione scrivere 'aggiornamento funghi invernali' ma soprattutto 'Natale 2019', giacché normalmente, a Natale siamo abituati ad avere boschi in pieno letargo ed ammantati da spesse coltri di nevi. Ci si prepara per pranzi e cene, ma a base di funghi essiccati o congelati, raccolti e conservati amorevolmente durante l'autunno, non certo a base di funghi freschi appena raccolti. Nonostante la…

I FUNGHI DEL MOMENTO

BOSCHI - ALBERI - AMBIENTI BOSCHIVI

MICOLOGIA

GLI AUTORI DEGLI ARTICOLI

Manuale Cercatore funghi

PIÙ LETTI

Le ricette di funghi di Andrea Ceschi

scelti per voi

ATLANTE DEI FUNGHI

SICUREZZA, SALUTE E BENESSERE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: